Qual è il valore derivante dalla partecipazione al CERTFin

Il CERTFin consente agli operatori del settore bancario e finanziario di:

  • Abilitare un interscambio tra gli aderenti di informazioni relative ad attacchi informatici secondo modalità sicure, riservate e coordinate con procedure condivise, migliorando la tempestività nella circolazione delle informazioni;
  • Condividere tipologie e meccanismi di frodi e di incidenti specifici per il contesto bancario, secondo un punto di vista di servizio e di processo, oltre che tecnologico;
  • Supportare il coordinamento in caso di incidenti di tipo cyber;
  • Sviluppare un'attività di cyber-intelligence di settore;
  • Accrescere la situational awareness sui temi di cybersecurity;
  • Potenziare la rete di interlocutori istituzionali e di esperti cyber a livello nazionale e internazionale.

Chi può partecipare al CERTFin

La partecipazione al CERTFin è aperta, su base volontaria, a tutti gli operatori del settore bancario e finanziario nazionale: prestatori di servizi di pagamento, intermediari bancari e finanziari, imprese di assicurazione, gestori di infrastrutture di mercato, centri servizi e provider di servizi tecnologici rilevanti per il sistema dei pagamenti.

Possono partecipare ai lavori del CERTFin anche altre Autorità e associazioni di categoria del settore finanziario, secondo modalità da definire concordemente.

Per aderire al CERTFin

La partecipazione è vincolata alla sottoscrizione di un modulo e al versamento di una quota di adesione.

Contatti: