Una delle maggiori sfide per la sicurezza informatica è il fattore umano. Per questo motivo la cybersecurity awareness gioca un ruolo centrale nel nostro mondo mobile e interconnesso.

Può capitare a tutti di aprire un allegato infetto, fare doppio clic su un URL non sicuro, usare nomi utente e password predefiniti o facili da indovinare, perdere computer o smartphone, divulgare involontariamente informazioni riservate tramite social network, rispondere a e-mail fraudolente… Il mondo virtuale, come il mondo reale, non è esente da insidie.

Le banche italiane sono in prima linea per sensibilizzare i clienti sui rischi del cybercrime, comunicando attraverso il proprio sito di Internet Banking, attraverso le informative contrattuali o presso le filiali, ma anche promuovendo collaborazioni intersettoriali come il CERTFin per aumentare la consapevolezza dei clienti in tema di sicurezza informatica e favorire l’adozione di comportamenti consapevoli nell’utilizzo dei servizi bancari on line.

placeholder

Minacce informatiche

Saper riconoscere i tentativi di frode online è fondamentale per bloccarli

placeholder

Consigli utili

Ecco qualche suggerimento per affrontare senza timore la navigazione quotidiana.